World's best Pastry Chef

CEDRIC GROLET

Miglior pasticcere del mondo 2018: la sua rapida ascesa è il risultato della sua straordinaria capacità tecnica unita ad un incredibile senso estetico. 

La collezione Pavoni è caratterizzata da idee innovative e prodotti dal design unico, realizzati in collaborazione coi migliori professionisti del settore.

All'interno di queste collaborazioni spicca la sinergia con Cédric Grolet, premiato 2018 world's best pastrychef. La collezione creata insieme racchiude un nuovo concetto di stampi in silicone dedicati al suo noto universo di frutta “tromp-oeil” e al dolce iconico della pasticceria francese, nei formati monoporzione, mono-crostate e torte.



Ogni stampo in silicone è stato progettato con piccole variazioni, piccoli dettagli che daranno al prodotto finito un fascino artigianale e un vero valore aggiunto. Esistono tre tipi di stampi - uno stampo per torte, uno stampo per monoporzioni e un top per decorare crostate monoporzioni - incentrati sulle sue creazioni iconiche (limone, nocciola e castagna) e sulla Saint-Honoré (disponibile come stampo monoporzione e torta).

Tout commence par un rêve: “Pavoni Italia ed io siamo stati subito sulla stessa lunghezza d'onda e sono felice di poter presentare il nostro progetto al mondo. L'azienda ha saputo trasformare le mie idee, i miei schizzi, per creare prodotti unici che permetteranno ai pasticceri di tutto il mondo di ottenere risultati semplicemente perfetti ”.
– C.G.



SCOPRI I VIDEO



REGISTRATI PER SCARICARE LE RICETTE DELLO CHEF

I dati saranno trattati da Pavoni italia S.p.A. per rispondere alle sue richieste come indicato nell'informativa privacy.

LO CHEF

CEDRIC
GROLET

Cédric Grolet, Chef Pâtissier, classe 1985 nasce a Firminy. Pasticcere dall'età di tredici anni, è arrivato a Parigi nel 2006 per lavorare prima a Fauchon e poi, nel 2011, all’hotel Le Meurice, sotto Alain Ducasse. Inizia subito a stupire tutti con le sue idee e il suo tocco originale, la sua devozione alla perfezione e un'attenzione quasi maniacale ai dettagli, passando in poco tempo da Sous Chef a Executive Chef Pâtissier. Dopo essere stato nominato nel 2015 miglior pasticcere dell'anno dalla rivista Le Chef, nel 2016 ha ricevuto il premio Relais Desserts come miglior pasticcere. Nel 2017 a New York, è stato premiato come Miglior Restaurant Pastry Chef da Les Grandes Tables du Monde e nel giugno 2018 ha vinto il titolo di "The World's Best Pastry Chef 2018" durante la cerimonia dei World's 50 Best Restaurants 2018. Nel 2017 pubblica il suo primo libro di Alain Ducasse Edizione “FRUTTI”, un titolo che lo rappresenta bene: la frutta è il marchio di fabbrica della sua pasticceria d'alta moda, la sua consistenza, gusti e colori sono sempre rispettati, e che è ben ricercata e studiata per creare prodotti che toccano l'iperrealismo. A marzo 2018 apre la prima pasticceria a suo nome, a due passi da Le Meurice, traguardo ambizioso e solo l'inizio di un progetto che vedrà tante altre aperture in Europa e nel mondo. Il 22 novembre apre un nuovo locale, il suo primo panificio / boulangerie “Cédric Grolet Opéra”, un'apertura avvenuta contemporaneamente al lancio del suo secondo libro, che ha lo stesso nome e filosofia.

Chef Cédric Grolet per Pavoni Italia