Pastry Chef

EUNJI
LEE 

Eunji Lee nasce a Busan, in Corea del Sud. Nel 2006 realizza il suo sogno nel cassetto, quello di trasferirsi in Francia per studiare pasticceria. Riceve inizialmente una formazione classica all'Institut National de la Boulangerie Pâtisserie di Rouen, poi si sposta per tre anni al rinomato ristorante Ze Kitchen Galerie dello chef William Ledeuil; infine, per quattro anni, lavora presso il ristorante Le Meurice, tre stelle Michelin, sotto la guida dello chef Alain Ducasse e del pastry chef Cedric Grolet. Quando si presenta l'opportunità di diventare l'executive pastry chef del Jungsik, un moderno ristorante coreano 2 stelle Michelin di New York, Eunji Lee coglie al volo la possibilità di unire la formazione classica ricevuta in Francia agli ingredienti della sua terra d’origine. Eunji inoltre diventa il primo concorrente non europeo e finalista nella quarta stagione del concorso francese "Qui sera le prochain grand pâtissier?". Il suo menù degustazione di dessert del Jungsik viene pubblicato sul New York Times nell'agosto 2017. Eunji appare anche tra gli chef selezionati dal Lexus All-Star Chef Classic di Los Angeles. Durante il New York Coffee Festival 2019.

Durante il 14 ° Congresso Internazionale di Star Chefs si aggiudica il secondo posto nella finale nordamericana del concorso Valrhona C3. Subito dopo la competizione, ha presentato i suoi dessert a un evento pop-up presentato da Steelite International allo StarChefs Congress. Eunji ha anche svolto demo al Culinary Institute of America, ICE e ICC, tre delle migliori scuole di pasticceria negli Stati Uniti.