Chef

Miglior pasticcere dell'anno 2017 AMPI

GIUSEPPE
MANILIA

Da autodidatta a vincitore del Trofeo Pavoni come Miglior Pasticcere dell’anno 2017 all’interno del circuito AMPI dell’Accademia Maestri Pasticcieri Italiani. I suoi inizi seguono il solco della tradizione, ma non essendo del tutto soddisfatto, dopo una lunga ricerca, rivoluziona il suo approccio creando un nuovo modo di concepire la pasticceria moderna. La volontà è quella di apporre la massima cura sia nella presentazione che nei gusti, sempre ricercati e inaspettati. Tanto tempo dedicato alla sperimentazione e all’ispirazione, come quella che ha dato vita alla collezione “Rosemary” dedicata a sua figlia, frutto di ben due anni di lavoro. Ogni creazione, prima di essere proposta al pubblico è sottoposta ad un mix di studio e prove di almeno otto mesi. Tra gli ingredienti da lui più utilizzati troviamo il cioccolato, seguono la frutta e la vaniglia, e in specifico sia vaniglia di Tahiti che del Madagascar. Nel 2018 vince anche il SantaRosa Cup utilizzando uno stampo Pavoni Italia.