Ricetta

ORIENTAL FASHION

Per il finanziere al pistacchio

In un contenitore capiente miscelare tutte le polveri, poi aggiungere il burro fuso, la pasta di pistacchio e la passata di albicocche; infine gli albumi. Colare nello stampo multiplo per interni Pavoni PX061 e cuocere in forno a 220 °C per 8-12 minuti. Terminata la cottura sfornare e abbattere di temperatura.

Per i fichi spadellati

Tagliare i fichi a spicchi, miscelare con lo zucchero dove all'interno è stato disperso l'agar agar e spadellare in una padella antiaderente be calda fino a caramellizzazione. Stendere un piccolo strato di fichi spadellati nello stampo multiplo per interni sopra il finanziere cotto in precedenza. Rimettere lo stampo multiplo in abbattitore.

Per la gelatina al porto

Scaldare l'acqua con lo zucchero semolato, unire la gelatina ammollata in precedenza e scioglierla bene. Unire lo zucchero invertito, il porto rosso, miscelare bene e colare nello stampo multiplo per interni sopra ai fichi spadellati. Stabilizzare in abbattitore a -40 °C.

Per la mousse al the verde

Scaldare leggermente lo yogurt e disperdervi all'interno il te verde; unire il philadelphia e miscelare bene. Scaldare la meringa italiana, sciogliervi all'interno la gelatina e unire il tutto alla miscela precedente; alleggerire con la panna montata.

Per la composizione del piatto

Con l'aiuto di un sac à poche riempire con la mousse al te verde i Pavocake KE005/PK005 (se volete preparare più torte contemporaneamente) per poco più della metà della loro altezza, inserire l'interno preparato in precedenza, livellare con una spatola e completare con un disco di biscotto classico bagnato con la bagna al porto. Abbattere di temperatura a -40 °C, sformare e spruzzare con lo spray Pavoni Dolce Velluto verde pistacchio DV8. Decorare con foglie in cioccolato bianco Pavoni Chocofine CF13.